Park Interrato all’Ex-Pattinodromo Treviso: perchè siamo contrari

Sabato 25 novembre e sabato 2 dicembre il gruppo GrilliTreviso si è attivato con un gazebo informativo, posizionato all’entrata del parcheggio ex-pattinodromo, per informare la cittadinanza sull’esistenza di un progetto, già approvato dall’amministrazione comunale, per la costruzione di un park interrato proprio dove un tempo c’era la succitata struttura sportiva.

Risparmiatori Truffati – 10 Dicembre incontro con Luigi Di Maio a Treviso

RISPARMIATORI TRUFFATI facciamo ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo Ospiti: Luigi Di Maio _ vicepresidente della Camera dei Deputati David Borrelli _ eurodeputato Gaetano Roberto Filograno _ avvocato e professore Associazioni a tutela dei risparmiatori truffati La serata ha lo scopo di informare i cittadini truffati dalle banche dell’oppurtunità di fare ricorso per tentare…

Dettagli

Approvata revisione della direttiva efficienza energetica

La Commissione ITRE (Industria, Ricerca ed Energia) del Parlamento europeo, di cui sono membro, ha fissato al 40% l’obiettivo di riduzione del consumo energetico entro il 2030 a livello europeo e riconosciuto gli investimenti in efficienza energetica come “investimenti infrastrutturali”. Si stabiliscono quindi target nazionali vincolanti, al fine di stimolare l’uso di fonti di energia…

Dettagli

Minibus Elettrici in Centro Storico? BELLA IDEA (NOSTRA)!

Vogliamo complimentarci con l’Amministrazione Comunale e con MOM per aver deciso di stringere i tempi rispetto ad un cambiamento epocale per la mobilità del centro storico della Nostra Città, ovvero: la sostituzione dei rumorosi ed invasivi autobus attuali, con futuri (prossimi) minibus elettrici, il tutto in parallelo ad un sistema di parcheggi di interscambio extra-moenia.…

Dettagli

Una mappa interattiva per misurare la qualità dell’aria

La mappa interattiva creata dall’Agenzia dell’Ambiente europea permette ai cittadini di monitorare il livello di smog in tempo reale in qualsiasi zona dell’Europa. E’ possibile verificare la qualità dell’aria attraverso cinque gradazioni diverse a seconda della concentrazione delle sostanze per ognuno degli inquinanti più pericolosi: particolato fine, ozono, diossido di azoto e diossido di zolfo.…

Dettagli