CETA: fra danni sicuri per le aziende italiane e trevigiane e posizioni imbarazzanti della giunta Manildo

Il Senato italiano si appresta a ratificare, il prossimo 25 luglio, il CETA, l’“Accordo Economico e Commerciale Globale” che in sostanza altro non è se non un trattato di libero scambio tra Canada e Unione Europea molto simile al famigerato TTIP. Gran parte del Pd, insieme a Forza Italia e ad altri gruppi parlamentari intende dare il via libera a tale accordo.

Dettagli

Chiesa votiva – Ca’ Foncello: problemi di oggi, preoccupazioni per il futuro

Sabato 15 luglio il tour dei quartieri dei GrilliTreviso è approdato nella zona Chiesa votiva – Ca’ Foncello.

Le istanze dei cittadini venuti a trovarci al banchetto possono essere suddivise in segnalazioni di disfunzioni da una parte e di preoccupazioni per il futuro dall’altra. Queste ultime riguardano soprattutto la “cittadella della salute”, che molti cambiamenti porterà in quest’area, specialmente per quel che riguarda l’intensità del traffico, già oggi notevole e problematica.

Dettagli

Sant’Antonino e la viabilità: stato attuale e preoccupazione per il futuro.

La diciottesima tappa del tour dei GrilliTreviso, sabato 8 luglio ha toccato Sant’Antonino, il quartiere più piccolo di Treviso che conta 2185 residenti ed è tagliato in due dalla famosa “Jesolana”, la strada che porta verso il mare.

Sant’Antonino è senz’altro un quartiere tranquillo, ma parlando con i residenti che si sono presentati al nostro banchetto informativo, sono emerse delle preoccupazioni sul tema della viabilità, e in particolare su via Pasteur e sull’incrocio tra via Pasteur e via Sant’Antonino.

Dettagli

Ospedale di Treviso: tra disservizi, progetti e proposte

Era il febbraio 2017 quando il gruppo GrilliTreviso, in risposta all’invito rivolto da alcuni cittadini di Treviso ad interessarsi alla gestione e alla conduzione dell’ospedale Ca’ Foncello, ideava un questionario on line per poter raccogliere in modo adeguato le diverse segnalazioni di criticità ed effettuare un’analisi approfondita degli aspetti positivi e di quelli negativi.

La competenza della sanità è della Regione Veneto ma è pur sempre un servizio al cittadino del Comunale di Treviso e ci è parso coerente con la nostra missione intraprendere un approfondimento coinvolgendo i cittadini.

Dettagli

Vendita del palazzo della Prefettura: il gioco vale la candela?

Non sono pochi i dubbi che lascia la vicenda dell’alienazione del palazzo della Prefettura, che il sindaco Manildo sta portando a compimento. Se da un lato è vero che i costi di restauro e gestione di un palazzo del genere sono assai elevati e difficilmente sostenibili, in un momento storico come quello presente, da parte di un Comune, dall’altro è anche vero che lascia alquanto perplessi la maniera con cui è stata condotta l’operazione.

Dettagli